#DirezioneItalia: in treno per ascoltare, ed è subito demagogia…

Martedì 17 Ottobre ho avuto l’onore di poter essere passeggero ospite della prima giornata del treno Direzione Italia. Il PD ha pensato questa interessante iniziativa per promuovere una campagna di ascolto, per capire quali sono le esigenze degli italiani e le loro proposte, toccando in circa 60 giorni tutti i luoghi che necessitano della vicinanza calorosa delle istituzioni.

Un clima di festa, ragazzi e adulti che si interessano dei contenuti senza badare a selfie o frasi slogan. Passione, competenza, orecchie aperte.

Gruppi di gente felici di attendere l’arrivo del treno, volenterosi di farsi ascoltare, di mettere a disposizione la loro esperienza, e perché no, di sfogarsi.

Ho prestato la mia agenda a Matteo Renzi che al momento ne era sprovvisto. Subito qualche simpatico giornalista ha pensato bene di scattare foto alle sue pagine, in particolare a quelle su cui avevo preso appunti per dei cambi scenici di una serie che sto girando. Subito accuse, subito demagogia. Queste sono il tipo provocazioni a cui neanche si controbatte, perché siamo onesti e competenti, perché siamo diversi!

Un abbraccio a tutti, avanti così!

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...