Sezioni politiche giovanili: Pancia e disinformazione.

Questa mattina, entrando nel mio liceo, mi viene consegnato un volantino targato Fronte della Gioventù. La sezione giovanile si presenta con lo slogan “CHI SA LOTTARE NON SARA’ MAI SCHIAVO” con tanto di “a” apostrofata. Giro il volantino e comincio a leggere i punti della “lotta” che promuovono questi ragazzi:

Combattiamo uno Stato che, tramite l’organo scolastico, “addestra” la gioventù in vista di un futuro confezionato: la parola addestra virgolettata perde il suo significato in quanto auto-ironica, un “futuro confezionato” non ha un minimo di significato logico;

Si continua parlando di Sottomissione degli studenti da parte di un sistema che abusa delle nuove generazioni con l’alternanza scuola-lavoro: il verbo abusare ha significato sessuale, ma a questi ragazzi non è noto. Sottomissione implica un atto volontario, che non comprende questo caso.C8Q4IbCWsAArD1e

Insomma, questi movimenti giovanili puntano a cercare persone per ottenere potere politico attuando una promozione di disinformazione e ignoranza. Sono davvero pochi gli individui che credono negli ideali che promuovono.  Mi dispiace pensare che la politiche giovanile sia ferma a questo, davvero.

Gli adolescenti necessitano di un gruppo di amici, non di un branco. Stiamo attenti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...